PINOT NERO – Terlan

PINOT NERO – Terlan

17,00

Disponibile

Quantity
Categorie: ,

Il Pinot Nero della Cantina di Terlano è un vino altoatesino, che interpreta nel segno della freschezza e dell’eleganza le migliori qualità varietali del nobile vitigno di Borgogna. Il Pinot Nero è presente da secoli in Alto Adige dove si è ambientato molto bene, tanto da esprimere proprio in queste terre le migliori versioni italiane di queste raffinato rosso. Il breve passaggio in botte grande, rende il vino armonioso e complesso, senza modificarne il classico profilo varietale. Rimangono così in primo piano i delicati aromi di piccoli frutti di bosco e la caratteristica freschezza dei vini di montagna, che rende il sorso particolarmente scorrevole e accattivante. Il vino Pinot Nero è prodotto da una realtà storica del territorio altoatesino. La cantina di Terlano ha una tradizione di oltre un secolo è gestisce le uve delle vigne di oltre 140 soci conferitori, che possiedono piccole parcelle, in zone particolarmente vocate, nei dintorni di Terlano, ai piedi del monte Tschöggel, su terreni costituiti prevalentemente da porfido d’antica origine vulcanica e arenarie. Le esposizioni soleggiate, che raggiungono l’altitudine di 900 metri, permettono di avere notevoli sbalzi termici tra il giorno e la notte, molto importanti per ottenere maturazioni lente e uve ricche di profumi e aromi. La filosofia della cantina è orientata a valorizzare le particolarità del territorio e soprattutto dei singoli cru, in modo da trovare per ogni vitigno il luogo di coltivazione più adatto. Grazie al lavoro di Rudi Kofler il Pinot Nero riesce a esprimere perfettamente le caratteristiche dell’area di Terlano, con una personalità fortemente territoriale, legata al fresco clima alpino. Il Pinot Nero Terlano nasce dalle uve delle vigne coltivate sopra il paese, in particolare sul pianoro di Monticolo, dove possono avvalersi di una soleggiata esposizione a sud e di serate fresche con una ventilazione costante. Al termine della vendemmia manuale, si procede alla diraspatura e alla fermentazione a temperatura controllata in vasche d’acciaio. Il vino matura poi per un periodo di 7-10 mesi in grandi botti. Il colore è rosso rubino luminoso e brillante. Al naso si apre con eleganti profumi di ribes, mora, mirtillo, sentori di sottobosco, e sfumature di radice di liquirizia. Al palato ha una media struttura, con aromi complessi e delicati, che s’allungano armoniosi verso un finale di vivace freschezza, caratterizzato da una nitida vena minerale. Raffinato e sottile, è un Pinot Noir tutto giocato sulle sfaccettature aromatiche e la leggerezza del sorso. Gradazione alcolica 13,5%. Servire ad una temperatura di 16 -18°C.

Peso1.25 kg

TOP

Open chat