LE VOLTE DELL’ORNELLAIA 2014 – Tenuta dell’Ornellaia

Un vino dal colore rosso rubino intenso. Gradazione alcolica 13.5%. Un vino regalato da una vendemmia, quella del 2014, che rimarrà come la più tardiva della storia, in quanto un inverno caldo e piovoso seguito da una primavera mite e asciutta hanno permesso fioriture regolari e puntuali; ma un agosto piovoso e freddo, ha creato condizioni quasi impossibili per la maturazione dell’uva, aumentando fortemente la minaccia di malattia. Però, il lavoro e l’attenzione alle vigne, hanno protetto l’uva, consentendogli di arrivare fino ai mesi di settembre e ottobre e regalare dei vini di alta qualità che esprimono al meglio la freschezza delle note fruttate. Nel vino si sentono intensi profumi di frutta del sottobosco: amarene, more, lamponi, frutta a polpa scura matura, che si alternano al delicato profumo floreale di rosa rossa. Il vino servito ad una temperatura di 16° – 18°C e lasciato respirare almeno 15 – 30 minuti prima di servirlo, regala la dolcezza delle spezie quali il pepe nero, grazie all’affinamento in legno. Ottimo compagno di secondi piatti a base di arrosti di carne; di piatti d’ ingresso a base di salumi e affettati; e di piatti di fine pasto a base di formaggi di media stagionatura o del tutto stagionati.

Peso1.25 kg

TOP

Open chat