GRECO DI TUFO 2018 – Mastroberardino

Un grande classico del territorio irpino, una denominazione che sta vivendo una seconda giovinezza grazie ad una personalità ed un carattere unici. Tratti, questi, che impongono il Greco di Tufo tra i più importanti vini bianchi italiani non solo per la naturale finezza che è in grado di esprimere ma anche e sopratutto per la sua straordinaria longevità. Un vino d’annata, la cui vinificazione avviene in acciaio e che viene lasciato affinare in bottiglia per pochi mesi prima della sua commercializzazione. Giallo paglierino, al naso esprime sentori fruttati di albicocca, pesca, cedro, mandorla amara impreziositi da leggere sfumature di salvia. Al palato è fresco, minerale, fruttato, di ottimo equilibrio e di buona persistenza. Ottimo anche come aperitivo, ben si abbina a crostacei, grigliate di pesce, pollame. Ottimo con un’insalata di mare. Gradazione alcolica 12,5%. Servire ad una temperatura di 8 -10°C.

Peso1.25 kg

TOP

Open chat